Apricena: l'ex carcere diventa un centro umanitario, incarnando la resilienza e la generosità della comunità.

Apricena: l'ex carcere diventa un centro umanitario, incarnando la resilienza e la generosità della comunità.

Apricena (Fg), 25 maggio 2024 – In un evento significativo, l’ex carcere di Apricena è stato inaugurato come un multicentrico di distribuzione umanitaria, grazie agli sforzi congiunti dell’Associazione SALVATI PER SERVIRE e dell’Amministrazione Comunale.

Da Carcere a Piattaforma Umanitaria

Questo centro sarà un importante punto di riferimento nel Sud Italia per la distribuzione umanitaria, segnando una svolta importante per la comunità locale.

L’Associazione SALVATI PER SERVIRE, nota per il suo impegno globale e il suo spirito di amore e servizio verso il prossimo, ha scelto Apricena come una delle sedi strategiche per le sue operazioni nel Sud Italia.

La trasformazione dell’ex carcere, precedentemente noto come uno degli esempi più gravi di spreco di denaro pubblico e di terreni privati mai pagati, rappresenta una rinascita per la città.

 

Antonio Potenza, Ph. Lista Civica Apricena Facebook ufficiale
Antonio Potenza, Ph. Lista Civica Apricena Facebook ufficiale

 

Un Nuovo Capitolo per Apricena

Il Sindaco di Apricena, Antonio Potenza, ha espresso il suo orgoglio per questa trasformazione tramite una nota sui social media.

“Oggi abbiamo consegnato ed inaugurato con gli amici dell’Associazione SALVATI PER SERVIRE un grande multicentrico di distribuzione umanitaria,” ha scritto Potenza.

“Una bella Associazione, che opera in tutto il mondo con spirito di amore e servizio verso il prossimo, ha scelto APRICENA come unico centro di distribuzione di riferimento del SUD ITALIA. Un grande onore per noi.”

Il Sindaco ha poi aggiunto: “L’ex carcere, il più grande scempio mai avvenuto nella nostra città, costato miliardi di lire ai cittadini e terreni privati mai pagati, grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale e le associazioni qui presenti, diventa un orgoglio per la città.”

Potenza ha concluso sottolineando l’importanza dei risultati concreti raggiunti: “Continuiamo a parlare con il linguaggio dei fatti concreti, che ha permesso alla Città di Apricena di diventare un punto di riferimento per tanti e orgoglio per gli apricenesi.”

 

Apricena centro di solidarietà

La collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e le associazioni coinvolte ha permesso di trasformare un simbolo di cattiva gestione in una risorsa di grande valore per la comunità e per tutta la regione.

Questo progetto non solo migliorerà la distribuzione di beni umanitari, ma rafforzerà anche il senso di comunità e di orgoglio cittadino tra gli abitanti di Apricena.

Con questa inaugurazione, Apricena si afferma come un centro di solidarietà e servizio, dimostrando come la collaborazione e la visione a lungo termine possano trasformare le difficoltà in opportunità.

 

 

Foto (Pagina Facebook ufficiale Sindaco Potenza): 

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *