Screen Video Facebook

Manfredonia (FG), 23 novembre 2023 – Regione Puglia, è stata approvata la legge che istituisce la Fondazione “Secondo Federico”, il Consigliere regionale Paolo Campo sottolinea a riguardo: “È la prima fondazione regionale attivata in provincia di Foggia e la prima in Puglia per la valorizzazione del retaggio di Federico II di Svevia”.

 

 

Si riporta di seguito la dichiarazione di Paolo Campo, presidente della V Commissione Ambiente del Consiglio regionale:

 

L’istituzione della Fondazione “Secondo Federico” è legge della Regione Puglia. Il Consiglio regionale ha votato oggi all’unanimità, con anche la presenza del presidente Emiliano e dell’intera Giunta regionale.

Michele Emiliano, ph. Portale Regione Puglia

Sarà la prima fondazione regionale ad essere istituita in provincia di Foggia e la prima in tutta la Puglia ad occuparsi della valorizzazione e la promozione del retaggio pugliese del Puer Apuliae.

 

Paolo Campo, ph. Facebook

Giungere a questo risultato è stato impegnativo ed esaltante allo stesso tempo.

 

Prima di arrivare alla mia proposta di legge, inclusa nella legge di bilancio per il 2023, ci sono voluti due anni di confronti, scambi di idee, condivisioni di futuro con tante e tanti amministratori regionali e locali, donne e uomini di cultura, imprenditori ed esperti della gestione di beni culturali e della comunicazione.

 

 

La volontà che ci ha accomunati è quella di far emergere e valorizzare un incommensurabile patrimonio composto da siti archeologici e beni culturali, preziosi documenti e sparse testimonianze che compongono il fantasmagorico mosaico degli interessi e delle suggestioni provocati dalla presenza in provincia di Foggia di Federico II di Svevia.

Screen Video Facebook

 

Per rendere operativa la volontà unanime espressa oggi dal Consiglio regionale, la Giunta dovrà approvare lo statuto della fondazione, il cui contenuto è già essenzialmente esplicitato nella legge, e procedere alla costituzione vera e propria della Fondazione “Secondo Federico”.

 

 

Ancora una volta, è giusto e doveroso ringraziare i colleghi consiglieri della provincia di Foggia che hanno condiviso con me questo percorso e quanti, dentro e fuori il Consiglio regionale, hanno contribuito a raggiungere questo prezioso risultato.

 

(Nota diffusa dal Consigliere regionale Paolo Campo)

About The Author