Il cordoglio del Rettore e della Comunità Accademica per la prematura scomparsa di Guido Di Toro, laureato Unifg e già Presidente del Consiglio degli studenti. (Immagine dalla Pagina Facebook Ufficiale dell'Associazione Studentesca Area Nuova)

Il cordoglio del Rettore e della Comunità Accademica per la prematura scomparsa di Guido Di Toro, laureato Unifg e già Presidente del Consiglio degli studenti. (Immagine dalla Pagina Facebook Ufficiale dell'Associazione Studentesca Area Nuova)

Foggia, 9 luglio 2024 – Il Rettore Lorenzo Lo Muzio esprime a nome suo personale e di tutta la comunità accademica profondo cordoglio per la prematura scomparsa all’età di 34 anni di Guido Di Toro, laureato Unifg in Giurisprudenza e già Presidente del Consiglio degli Studenti.

 

Il cordoglio del Rettore e della Comunità Accademica per la prematura scomparsa di Guido Di Toro, laureato Unifg e già Presidente del Consiglio degli studenti. (Immagine dalla Pagina Facebook Ufficiale dell'Associazione Studentesca Area Nuova)
Il cordoglio del Rettore e della Comunità Accademica per la prematura scomparsa di Guido Di Toro, laureato Unifg e già Presidente del Consiglio degli studenti. (Immagine dalla Pagina Facebook Ufficiale dell’Associazione Studentesca Area Nuova)

 

“Ricordiamo Guido Di Toro come un giovane apprezzato da docenti e compagni per la sua dedizione agli studi, il suo spirito collaborativo e il suo impegno verso l’Istituzione Universitaria nei confronti della quale ha sempre dimostrato un grande senso di appartenenza – Ha dichiarato il Rettore Lo Muzio – Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, durante il percorso di studi universitario ha partecipato attivamente e con grande passione, anche nella veste di Presidente del Consiglio degli studenti, alla vita accademica. In questo momento di grande tristezza il nostro pensiero va alla famiglia e agli amici, ai quali esprimiamo la nostra vicinanza e il più sincero e sentito cordoglio”.

 

(Nota stampa)

 

 

 

 

 

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *