La Presidente Giovanna Titta col Coordinamento 'Salute e Ambiente' di Manfredonia presso l'Istituto Toniolo

Manfredonia (FG), 27 settembre 2023 – Sono passati ben 47 anni dallo scoppio del Petrolchimico Enichem di Manfredonia e la città non dimentica questo triste evento che l’ha segnata a fondo. 

 

Era il 26 settembre del 1976 quando avvenne la terribile esplosione della colonna nello stabilimento ex Enichem di Macchia poi demolito: i cittadini non potranno mai dimenticare lo spettro dell’arsenico sulla città, anche a distanza di così tanti anni.

 

 

La Presidente Giovanna Titta col Coordinamento ‘Salute e Ambiente’ di Manfredonia presso l’Istituto Toniolo

È giusto ricordare, tramite iniziative costruttive e volte a coinvolgere soprattutto i giovani, scelte ambientali sbagliate che hanno portato ad un vero disastro.

 

La Presidente del Consiglio Comunale di Manfredonia Giovanna Titta, Ph. Sindaco Gianni Rotice pagina Facebook ufficiale
La Presidente del Consiglio Comunale di Manfredonia Giovanna Titta, Ph. Sindaco Gianni Rotice pagina Facebook ufficiale

È intervenuta sulla questione la Presidente del Consiglio comunale di Manfredonia, Giovanna Titta, durante il primo dei quattro incontri organizzati dal ‘Coordinamento Salute e Ambiente’, presso l’aula magna dell’Istituto Toniolo:

 

“Nella ricorrenza dei 47 anni dallo scoppio del Petrolchimico Enichem di Manfredonia, abbiamo celebrato, presso l’aula magna dell’Istituto Toniolo, la prima della quattro giornate di riflessione organizzate dal ‘Coordinamento Salute e Ambiente’, con il patrocinio del Comune di Manfredonia.

La Presidente Giovanna Titta col Coordinamento ‘Salute e Ambiente’ di Manfredonia presso l’Istituto Toniolo

Una giornata dedicata alla Memoria, che ha visto, in particolare, il coinvolgimento di giovani studenti.

Comune di Manfredonia, Ph. Sindaco Gianni Rotice pagina Facebook ufficiale

Perché è soprattutto nelle nuove generazioni che bisogna far maturare la consapevolezza dei gravi danni arrecati al nostro territorio per colpa di scelte ambientali sbagliate.

Il Castello di Manfredonia, ph. Puglia.com
Il Castello di Manfredonia, ph. Puglia.com

Solo così si potrà evitare che errori del passato possano ripetersi”, ha concluso la Presidente Giovanna Titta.

About The Author