Foggia, 6 novembre 2023 – “Ricordare il coraggio di cittadini esemplari come Giovanni Panunzio, diventati eroi per il sacrificio della loro vita, è doveroso e necessario per una comunità che non può prescindere dalla memoria come fondamenta del proprio tessuto civile e sociale.

 

Per non disperdere il loro esempio, per tenere viva la loro memoria, per essere accanto ai loro familiari e a tutte le altre vittime, per seminare, da violenza e orrore, la speranza di un futuro all’insegna della legalità e della libertà dall’orrore e dalla cappa soffocante della malavita e della criminalità.

 

Deporre oggi insieme alle altre massime autorità istituzionali una corona di fiori davanti al monumento a lui dedicato, in occasione del 31esimo anniversario del suo omicidio, è una responsabilità nei confronti della nostra città, non un semplice omaggio: la responsabilità di essere all’altezza, ogni attimo di ogni attimo, di persone così speciali e di anime così nobili”.

 

(Nota diffusa dal Comune di Foggia)

About The Author