La Sindaca di Foggia Maria Aida Episcopo, ph. Facebook

Foggia, 4 gennaio 2024 – La città di Foggia e l’intera provincia rischiano di perdere un importante e storico presidio informativo nel silenzio generale.

La Redazione di Foggia de “La Gazzetta del Mezzogiorno“ potrebbe chiudere i battenti dopo oltre sessant’anni al servizio della libera informazione di questo territorio.

La Sindaca Episcopo e la Giunta comunale di Foggia

“Quando una redazione giornalistica chiude è sempre un avvenimento doloroso, perché è importante, per questa città, poter contare su una informazione plurale, soprattutto quando a garantirla è un quotidiano storico come la Gazzetta, che in tutti questi anni ha instaurato un rapporto diretto e fiduciario con i cittadini e i lettori foggiani.

Ci auguriamo che l’Editore possa cambiare idea – dichiara la sindaca Maria Aida Episcopo unitamente alla Giunta Comunale – e che si adoperi affinché si interrompa questa procedura che avrebbe come effetto il ridimensionamento di una voce autorevole di un organo di informazione radicato sul territorio.

La Giunta Episcopo, ph. Facebook

La crisi della carta stampata, per quanto drammatica e probabilmente irreversibile, non può penalizzare il diritto dei cittadini di essere informati.

Gazzetta del Mezzogiorno, ph. UIL-RUA

E’ nostro auspicio che l’editore Edime – che due anni fa rilevò il giornale dal fallimento – non depauperi il patrimonio di riconoscenza e capacità imprenditoriali, dimostrate al momento dell’acquisizione, dell’intero compound aziendale Edisud-Mediterranea”.

 

 

(Nota diffusa dal Comune di Foggia)

 

About The Author