Castelluccio Valmaggiore (FG), 23 gennaio 2024 – Castelluccio Valmaggiore si prepara a celebrare la Giornata della Memoria.

Sabato 27 gennaio 2024 è in programma un evento pensato per commemorare le vittime dell’Olocausto e per riflettere su un futuro di pace e di tolleranza.

Nel corso della mattinata, a partire dalle ore 10.30 presso la sala consiliare “Rocco Grilli”, dopo i saluti e i ringraziamenti del sindaco Pasquale Marchese, si terrà un incontro-dibattito con gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Un’opportunità per educare le giovani generazioni alla memoria storica e per stimolare riflessioni importanti sui valori fondamentali di giustizia e rispetto.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 18.00 presso il Teatro “Casa Parco”, la giornata proseguirà con la proiezione del film “Perlasca – Un eroe italiano”.

Realizzato da Carlo degli Esposti per la regia di Alberto Negrin, il film ha fatto conoscere al vasto pubblico la straordinaria figura di Giorgio Perlasca, avvalendosi di un cast e di una sceneggiatura di rilievo.

Il Sindaco di Castelluccio Valmaggiore, Pasquale Marchese

“Questa storia straordinaria – sottolinea il sindaco Marchese – vissuta nell’inverno del 1944-1945 a Budapest, è un inno al coraggio e alla capacità di fare scelte alternative nelle situazioni più critiche.

Perlasca si inventò il ruolo di Console spagnolo e riuscì a salvare migliaia di ungheresi di religione ebraica dallo sterminio nazista.

L’evento che abbiamo organizzato rappresenta un’occasione per unire la comunità di Castelluccio Valmaggiore facendo memoria di tali eventi tragici, onorando le vittime e riflettendo sull’importanza di prevenire futuri atti di intolleranza, discriminazione e genocidio”. 

Moderatrice del doppio appuntamento sarà Sara Marchese, studentessa laureanda in lettere e cultura digitale presso l’Università di Foggia, giovane e appassionata portavoce delle tematiche legate alla memoria storica.

 

 

(Nota diffusa dal Comune di Castelluccio Valmaggiore)

About The Author