Bookcity Milano 2023: all’importante manifestazione dedicata alla lettura c’è anche l’Università di Foggia

Foggia, 15 novembre 2023 – Un titolo fortunato, quello di Evoluzioni di Hackathon, il libro che racconta l’evento intitolato “Wellbeethon: la Maratona del Benessere”, tenutosi a Foggia a maggio 2022 sotto il coordinamento del Learning Science Hub.

 

Un esperimento pedagogico ma anche un’iniziativa strategica, escogitata con l’intento di ripristinare quel senso di comunità che il Covid aveva rischiato di cancellare all’interno delle aule universitarie.

I Prof. Giusi Toto e Luigi Traetta

Lo specifica Luigi Traetta, coautore del volume e Direttore del TFA Sostegno di Foggia: “Il Wellbeethon, come suggerisce la parola stessa, è stato un evento dedicato al well-being, ovvero al ben-essere. Ben-essere vuol dire soprattutto ben-stare, ovvero trovarsi al proprio agio all’interno degli spazi in cui si vive; per raggiungere tale obiettivo, è importante creare buone relazioni.

Bookcity Milano 2023: all’importante manifestazione dedicata alla lettura c’è anche l’Università di Foggia

 

Abbiamo cercato di promuovere tutto questo, allestendo, dopo la traumatica chiusura pandemica, uno spazio fatto di creatività, di incontro e di formazione, che restituisse agli studenti l’esperienza viva dell’Università. Un’università che punta al benessere di chi la abita”.

 

 

L’esperienza multidisciplinare del Wellbeethon ha catturato l’attenzione dell’editore Franco Angeli, che ne ha fatto un volume scritto a più mani.

Ogni capitolo è affidato a uno o più professionisti che si sono dedicati alla realizzazione dell’evento; tra questi, giusto per citarne alcuni, possiamo nominare Annamaria Petito, psicoterapeuta e ordinaria di psicologia clinica in Unifg; Marco Carotenuto, neuropsichiatra e professore associato presso Unicampania; Mario Carrassi, economista e professore associato all’Università di Bari; Omar Gelo, psicologo e professore associato in Unisalento, i ricercatori del Learning science hub e molti altri.

Una rappresentanza Unifg invitata a Milano per presentare il libro Evoluzioni di Hackathon – l’esperienza del Wellbeethon: il volume, curato da due docenti del Dipartimento di Studi Umanistici, si presenta non solo come “manuale d’uso” per gli esperti del settore educativo, ma come un vero e proprio “manifesto sulla ripresa della vita universitaria post-Covid” ancora in atto

 

“Abbiamo portato il libro un po’ in giro per l’Italia” racconta Giusi Toto, curatrice insieme al prof. Sebastiano Valerio, nonché principale promotrice dell’evento, “abbiamo avuto l’onore di poterlo presentare all’Università di Bologna, ospitati dalla collega Annalisa Guarini, e poi ancora all’Università di Bari e a Roma, con il patrocinio di Tlon, il meraviglioso progetto culturale di Maura Gancitano e Andrea Colamedici.

Quando abbiamo ricevuto dallo IULM la notizia di essere stati inclusi in Bookcity abbiamo festeggiato: è un’occasione unica per disseminare il nostro lavoro, il nostro messaggio e i nostri intenti.

E nel frattempo, basandoci sul successo del Wellbeethon, abbiamo preparato e stiamo preparando eventi simili per arricchire l’esperienza formativa di studentesse e studenti”.

 

 

Bookcity Milano ospiterà Unifg il 17 novembre, alle ore 16.30, presso lo IULM, Sala dei 146 e vedrà la presentazione del Volume alla presenza della curatrice Giusi Antonia Toto e di ricercatori del LsH.

 

 

Per restare in aggiornamento sulle iniziative dell’Unifg, controlla il sito www.unifg.it

 

(Nota diffusa dall’Università di Foggia)

About The Author