L'artista Andrea Pazienza nel 1981, immortalato dall'amico Vanni Natola, sul lungomare di San Menaio, presso Murge Nere. (Ph. Wikipedia)

L'artista Andrea Pazienza nel 1981, immortalato dall'amico Vanni Natola, sul lungomare di San Menaio, presso Murge Nere. (Ph. Wikipedia)

San Severo (Fg), 17 giugno 2023 – Il 16 giugno del 1988 moriva Andrea Pazienza, fumettista, disegnatore e pittore italiano di origini sanseveresi che rivoluzionò il mondo dell’arte fumettistica.

 

 

“Se mi dovesse succedere qualcosa, voglio solo un po’ di terra a San Severo, e un albero sopra” sono le parole dette un giorno al papà Enrico Pazienza, insegnante di educazione artistica e pittore.

L'artista Andrea Pazienza nel 1981, immortalato dall'amico Vanni Natola, sul lungomare di San Menaio, presso Murge Nere. (Ph. Wikipedia)
L’artista Andrea Pazienza nel 1981, immortalato dall’amico Vanni Natola, sul lungomare di San Menaio, presso Murge Nere. (Ph. Wikipedia)

Nel 1988 padre e figlio stavano lavorando alla prima mostra insieme nel Gargano, a Peschici, dove avrebbero esposto una serie di quadri e disegni ad acquerello.

 

Andrea purtroppo non fece in tempo a vederla.

Ritenuto uno degli artisti più rappresentativi e innovativi nel campo del fumetto italiano, a distanza di 35 anni dalla sua morte, resta uno dei più geniali fumettisti italiani, simbolo di una generazione che resiste al passare degli anni e diventa icona, mito, leggenda.

Andrea Pazienza nel 1974, fotografato dall'amico Vanni Natola (ph. Wikipedia)
Andrea Pazienza nel 1974, fotografato dall’amico Vanni Natola (ph. Wikipedia)

 

Nel giorno dell’anniversario della sua morte (16 giugno 2023) il Sindaco di San Severo, Francesco Miglio, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni social:

 

L'Ex Teatro Real Borbone di Piazza della Repubblica a San Severo, ph. Sindaco Miglio Pagina Facebook ufficiale
L’Ex Teatro Real Borbone di Piazza della Repubblica a San Severo, ph. Sindaco Miglio Pagina Facebook ufficiale

 

“Il 16 giugno 1988 moriva Andrea Pazienza.

Un figlio illustre della nostra città’.

In questi giorni si è perfezionata l’acquisizione, da parte del Comune di San Severo, della proprietà dell’ex Teatro Real Borbone, che sarà intitolato ad Andrea Pazienza.

Andrea Pazienza (San Benedetto del Tronto, 23 maggio 1956 – Montepulciano, 16 giugno 1988) (Ph. Facebook)

Sara’ un grande contenitore culturale che darà lustro all’arte, alla creatività, alla figura di Andrea”, conclude Francesco Miglio.

 

Francesco Miglio, Sindaco di San Severo, ph. Facebook ufficiale Miglio Sindaco
Francesco Miglio, Sindaco di San Severo, ph. Facebook ufficiale Miglio Sindaco

About The Author