Foggia, 24 novembre 2023 – Grande successo per “Ad Alta Voce”, lo spettacolo organizzato lo scorso 22 novembre al “Teatro del Fuoco” dalle associazioni il Cuore Foggia ed ERA Foggia.

L’evento, realizzato in occasione della celebrazione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, ha avuto due obiettivi: sensibilizzare un ampio pubblico trasversale alla tematica della violenza di genere e raccogliere fondi da devolvere al Centro Specialistico per minori vittime di abuso e maltrattamento presso il Consultorio ASL di Foggia.

Numerosi gli artisti che hanno aderito al progetto e sono saliti sul palco a sostegno della causa. Presentati da Stefania Consiglia Troiano e Antonio Pistillo, si sono esibiti la band Gospel Italian Singer diretta dal Maestro Francesco Finizio, il soprano Tina De Luca, la cantante Rita Natola, l’attore e cantante Nick D’Apollo, la cantante Giulia La Daga, la musicoterapista e artista Michele Bonfitto, la scuola di danza Tersicore diretta da Giada Tersicore, l’attrice Mariangela De Luzio, i ballerini della scuola di ballo Havana Club, i piccoli clown dottori e i ragazzi dell’AIPD che hanno mostrato la chiamata di soccorso durante la loro esibizione.

 

I clowndottori si sono esibiti in un flashmob sul divieto di libertà delle donne islamiche, spiegando la scelta dei brani – quasi tutti molto noti al pubblico – ognuno dei quali rappresentava una tipologia di amore, talvolta malato.

Suggestiva è stata la sfilata “Red and Black” rivisitata, durante la quale le volontarie dell’associazione Il Cuore Foggia hanno voluto mettersi in gioco e mostrare la loro femminilità e il loro coraggio, sfilando con abiti neri e rossi per simboleggiare e rappresentare, da un lato le varie forme di violenza, e dall’altro lato la rinascita.

 

“La sfilata – spiega la presidente de Il Cuore Foggia, Jole Figurella – è stata dedicata a tutte le donne che sono riuscite ad uscire dal tunnel, un momento di speranza e sensibilizzazione per tante altre vittime che ancora non trovano il coraggio di farlo.

Desidero ringraziare per il supporto l’artista ed esperta di moda e spettacolo Michela Pipoli e le truccatrici Francesca Di Bella del centro estetico la Rouge beauty expert, esperta in trucco scenico per le dark e Valentina Presutto pmu lamination per le Red, che hanno rappresentato la rinascita”.

Calorosi applausi anche per l’artista Vito Moreno – uno dei fiori all’occhiello della serata – che ha mostrato un bellissimo dipinto ispirato al tema della serata.

La presidente Jole Figurella, nel corso dello spettacolo, ha illustrato ad un numeroso e attento pubblico le finalità dell’associazione e l’impegno sempre più grande dei volontari per le tematiche legate al disagio sociale.

Al termine della manifestazione, i volontari hanno ritirato le buste consegnate all’ingresso contenenti il segnalibro con il violentometro: grazie alle generose offerte degli spettatori sono stati raccolti 2.380 euro.

“Un importo – evidenzia Jole Figurella – raddoppiato dalla generosa donazione dei dottori Vassalli della farmacia Santa Rita, grandi sostenitori di tutte le iniziative dell’associazione Il Cuore Foggia.

Un ringraziamento particolare va a loro, alla sindaca Maria Aida Episcopo, al presidente della Provincia Giuseppe Nobiletti, al Procuratore della Repubblica, Ludovico Vaccaro e ai numerosi PM presenti. Ancora, al Comandante Provinciale dei Carabinieri di Foggia, Colonnello Michele Miulli; al Comandante della Compagnia Carabinieri di Lucera, Magg. Marco Vivaldi; alla dirigente ASL Anna Michelina Maria Rita D’angelo, Direttore Struttura complessa del servizio sovradistrettuale attività consultoriali; alle autoritá ecclesiastiche; al testimonial e attore Michele De Virgilio; all’attore Rosario Petix e alla reginetta Miss Italia Maria Campaniello.

 

(Nota stampa)

 

 

Foto:

About The Author