La Prof.ssa Lydia Colangelo è il nuovo sindaco di San Severo. La proclamazione dell’elezione da parte dell’Ufficio Centrale Elettorale avverrà nella giornata di martedì 25 giugno. In foto con Anna Paola Giuliani.

La Prof.ssa Lydia Colangelo è il nuovo sindaco di San Severo. La proclamazione dell’elezione da parte dell’Ufficio Centrale Elettorale avverrà nella giornata di martedì 25 giugno. In foto con Anna Paola Giuliani.

San Severo (Fg), 24 giugno 2024 – “Al termine delle operazioni di voto del turno di ballottaggio la prof.ssa Lydia Colangelo è il nuovo Sindaco di San Severo. Succede all’avv. Francesco Miglio, rimasto in carica per due sindacature, 2014–2019 e 2019-2024”.

 

Inizia così la nota diffusa dal Comune di San Severo. Storica vittoria per il centrodestra. 

 

“Giova sottolineare che la proclamazione dell’elezione avverrà nella giornata di domani, martedì 25 giugno da parte dell’Ufficio Centrale Elettorale del Comune di San Severo.

Al termine delle operazioni di voto relative al turno di ballottaggio al candidato Lydia Colangelo (La Città che Vorrei, Prima San Severo, Fratelli d’Italia, Alternativa Civica, Insieme per San Severo, con il sostegno delle liste collegate ad Anna Paola Giuliani) sono andati 9842 voti, pari al 51,87%. Al suo competitor, l’avv. Angelo Masucci (San Severo – In movimento civico, Senso Civico per San Severo, Partito Socialista italiano, Movimento 5 Stelle, CON San Severo, Partito Democratico, Tempi Nuovi), sono andate 9131 preferenze pari al 48,13%.

Ricordiamo che sul sito del Comune di San Severo www.comune.san-severo.fg.it sono pubblicati tutti i dati relativi al turno di ballottaggio”.

La Prof.ssa Lydia Colangelo è il nuovo sindaco di San Severo. La proclamazione dell’elezione da parte dell’Ufficio Centrale Elettorale avverrà nella giornata di martedì 25 giugno.
La Prof.ssa Lydia Colangelo è il nuovo sindaco di San Severo. La proclamazione dell’elezione da parte dell’Ufficio Centrale Elettorale avverrà nella giornata di martedì 25 giugno.

 

Lidya Colangelo neo Sindaca di San Severo, le congratulazioni di Giannicola De Leonardis

 

 

“Esprimo le mie più vive congratulazioni a Lidya Colangelo, nuova Sindaca di San Severo. Una grande Città della Capitanata che da oggi può contare su una Amministrazione che finalmente potrà lavorare alla sua rinascita.

 

Lidya Colangelo, persona esemplare nel suo costante impegno in Politica, animato dalla passione e dall’autentica attenzione verso ogni cittadino di San Severo, ha dimostrato di saper aggregare attorno a un programma concreto e in un contenitore accogliente tutte quelle persone di valore e con valori che credono che la Politica non sia la gestione del potere per il potere, che non sia la disamministrazione rappresentata in questi ultimi 10 anni dal centrosinistra, ma che sia impegno costante da portare avanti con passione e competenza.

 

Siamo orgogliosi, come Fratelli d’Italia, di aver contribuito alla vittoria con tutte le nostre energie e la dedizione dei nostri candidati che ringrazio di cuore per il grande impegno profuso in una campagna elettorale non semplice.

 

A Lidya Colangelo e a tutti i consiglieri eletti nella coalizione il mio augurio di un grande e proficuo lavoro per il bene dei cittadini di San Severo”.

 

Lydia Colangelo, ph. Giannicola De Leonardis Facebook ufficiale
Lydia Colangelo, ph. Giannicola De Leonardis Facebook ufficiale

 

 

Dell’Erba: “A San Severo una vittoria che deve far riflettere. Il centrodestra unito vince.”

 

“La vittoria di Lydia Colangelo a San Severo è la riprova che quando il centrodestra compete elettoralmente unito e con una proposta credibile ottiene il sostegno degli elettori. Mi dispiace per chi non ha voluto dare fiducia a questa opportunità che San Severo si meritava di avere”. Paolo Dell’Erba fa gli auguri alla nuova sindaca di San Severo, ma anche agli altri sindaci eletti al ballottaggio in provincia di Foggia

“Faccio gli auguri a La Marca e Barbano, avranno molto da lavorare e troveranno in Forza Italia una opposizione determinata, critica ma sempre costruttiva. Dopo questo momento elettorale sarà necessario ritrovare quella unità nel centrodestra figlia di una condivisione e partecipazione”, conclude Dell’Erba.

 

 

 

(Note stampa)

 

 

 

 

 

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *